...
...
...
Hotel Miramalfi

Escursioni

Per la nostra posizione strategica, l’Hotel Miramalfi Amalfi é un ottimo punto di partenza per godersi tutte le bellezze paesaggistiche e artistiche della regione Campania e della Costa Amalfitana. Lungo uno dei tratti costieri più affascinanti e romantici del mondo, potrete visitare il Golfo di Sorrento, Positano, Amalfi e l’Isola di Capri, solo per citare alcune delle localitá turistiche più rinomate della costiera, o scegliere una delle altre escursioni proposte su questa pagina.

Pompei

Gli ospiti dell’Hotel Miramalfi che amano la storia possono trascorrere una giornata tra gli scavi dell’antica cittá di Pompei. Potrete cosi passeggiare tra le strade, i palazzi e le ville di questa cittá rimasta sepolta sotta la cenere per decine di secoli. Un’eruzione del Vesuvio la distrusse completamente nel 79 d.C., ma, contemporaneamente, ne sancì la sua immortalitá!

Reggia di Caserta

Costruita nel 1752, la Reggia di Caserta fu l’antica Residenza del Re Borbone di Napoli. L’immenso progetto architettonico, per la sua bellezza più volte paragonato al Palazzo di Versailles di Parigi, fu opera di Luigi Vanvitelli. Dovendo rappresentare la grandezza della monarchia Borbone, la Reggia, in effetti, lascia spesso il visitatore che si avventura tra i suoi ambienti e giardini immensi a bocca aperta.

Isola di Capri

Sin dall’epoca degli antichi romani, Capri è stata una delle dimore estive preferite dai grandi imperatori dell’epoca. Augusto decise di costruirci la sua villa personale, mentre Tiberio, insofferente del caos e delle congiure di Roma, vi ci trasferì definitivamente e dall’isola guidò la politica dell’impero fino al giorno della sua morte. L’isola si può raggiungere con il tragetto da Napoli, Sorrento, Positano e Amalfi. Le sue attrazioni principali includono le due cittadine di Anacapri e Capri, le spiagge di Marina Grande e Marina Piccola, i Bagni di Tiberio e i resti romani di Villa Jovis.

Napoli

Non tutti sanno che la cittá di Napoli é stata inserita dall’UNESCO tra i patrimoni dell’umanità. Le sue origini risalgono al VII secolo a. C., anche se la data esatta di fondazione è ancora oggi sconosciuta. Per la sua storia millenaria, tante sono le bellezze artistiche e monumentali da visitare, come per esempio l’antico Castello dell’Ovo affacciato sul mare, la monumentale Piazza del Plebiscito e le misteriose catacombe sotterranee.

Vesuvio

Il Vesuvio si trova a circa dieci chilometri a est di Napoli. La sua storia e strettamente legata con quella della cittá romana di Pompei, distrutta dalla famosa eruzione del 79 d.C. Nel 1995, tutta l’area del Vesuvio è stata ufficialmente trasformata in parco nazionale. Il suo profilo e il caratteristico pennacchio di fumo (il vulcano è ancora attivo) si possono vedere sin dal Golfo di Sorrento e offrono un panorama della stessa cittá di Napoli veramente unico al mondo.

Positano

Insieme ad Amalfi, l’altra perla della Costa Amalfitana. Certamente una delle localitá turistiche ideali per una vacanza o un fine settimana romantico tra i panorami, le spiagge, il mare e le ville di questa cittadina da sogno arrampicata tra i dirupi rocciosi della costa. Di notevole interesse artistico e storico è la Chiesa di Santa Maria Assunta, la cui Madonna Nera del XIII secolo fu rubata dai Bizantini, con la cupola impreziosita dalle belle maioliche in stile moresco.

The Amalfi Drive

La Costiera Amalfitana é in realtá la Strada Statale 163, che collega tutte le localitá della costa tra Sorrento e Amalfi. Nota a tutti coloro che l’hanno attraversata in macchina o in pullman almeno una volta per le sue impressionanti curve a gomito e a precipizio sul mare.

Layer 1
Prenota Ora